Il nostro impegno, la tua sicurezza

L’apertura degli impianti si avvicina …

L’apertura degli impianti si avvicina.
Pronti a tornare in pista!

Siamo felici di annunciarti che dal 15 febbraio 2021 i nostri impianti saranno aperti in seguito all’approvazione da parte del Comitato Tecnico Scientifico del protocollo di sicurezza per l’apertura degli impianti sciistici e all’ordinanza 699 del 10.02.2021 della Regione Lombardia che lo recepisce integrandolo, salvo ulteriori interventi del Governo.
Le condizioni di innevamento sono eccezionali e stiamo lavorando da giorni per mettere a tua disposizione delle piste perfette!
Quindi, non vediamo l’ora di rivederti sulle nostre piste che hanno ospitato recentemente le prime due gare di Coppa del Mondo di SBX del 2021.

Ecco le iniziative che abbiamo messo in atto per garantire lo sci nella massima sicurezza:


Abbiamo ampliato i parcheggi di San Giuseppe, alla partenza della seggiovia, in modo da rendere più agevole l’accesso alle piste e prolungare il tempo che trascorrerai sulla neve.

Sono stati allestiti percorsi guidati per accedere a biglietterie e impianti in modo sicuro.

Per evitare attese in cassa abbiamo reso ancora più facile acquistare lo skipass online. A questo link potrai ordinare il tuo voucher da tramutare in skipass alle casse, evitando attese grazie ad una corsia preferenziale.

Da febbraio 2021 lanciamo anche la Valmalenco Card (costo 5€), una tessera da pre-acquistare online e ritirare presso la biglietteria della Funivia. La card è personale e dura per sempre, potrai caricare di volta in volta lo skipass desiderato, comodamente da casa. Facendo così non avrai nemmeno bisogno di passare in cassa: una volta parcheggiata l’auto non ti resterà che salire in Funivia e divertirti!

Tutte le forme di acquisto online (voucher o Valmalenco card) danno diritto ad uno sconto di 2 Euro sul prezzo intero.

Ti ricordiamo che gli skipass saranno acquistabili presso le nostre biglietterie e anche presso i seguenti Punti Vendita Skipass, nostri partner sul territorio:
_ Biglietteria Chiesa in Valmalenco Fraz.Vassalini - Chiesa in Valmalenco (so)
_ Biglietteria San Giuseppe Loc.Prati Pedrana - Chiesa in Valmalenco (so)
_ Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco Loc.Vassalini - Chiesa in Valmalenco (so)
_ Bar / Hotel Schenatti Via Bernina 7b - Sondrio (so)

Per questioni di sicurezza quest'anno il servizio navetta con i Bus dal Parcheggio alle biglietterie è sospeso.

Una volta che ti trovi in cassa potrai inoltre sempre decidere, in caso trovi altre persone in attesa, la gestione della fila è smart grazie alla nuova App Qoda che ti permette di metterti in una coda virtuale e attendere il tuo turno lontano dalle casse o dagli ingressi evitando così assembramenti.
Linee guida per l’utilizzo degli impianti di risalita
nelle stazioni e nei comprensori sciistici da parte degli sciatori amatoriali
 (Allegato ORDINANZA 699 del 10-02-2021)


Fermo restando che la responsabilità individuale degli utenti costituisce elemento essenziale per dare efficacia alle generali misure di prevenzione, trovano applicazione le seguenti misure minime di sicurezza
Assicurato il distanziamento interpersonale di 1 metro in tutte le fasi precedenti il trasporto. Il distanziamento si applica anche a nuclei familiari, conviventi e congiunti, ad eccezione dei soggetti che necessitano di accompagnamento (es. bambini al di sotto di 1,25 m di altezza, nel caso delle seggiovie) o di assistenza (es. utenti non vedenti)

I passeggeri dovranno indossare mascherina chirurgica su qualunque impianto e nei luoghi chiusi come in quelli aperti

i gestori degli impianti di risalita dovranno garantire l’organizzazione e la gestione dei flussi e delle code, l’applicazione di misure (anche visive) per il mantenimento del distanziamento interpersonale e l’introduzione, nei punti strategici (parcheggi, casse, tornelli, aree di servizio, stazioni di partenza, intermedie e di arrivo) di strumenti di comunicazione idonei ad informare tutti gli utenti in merito alle regole ed ai protocolli vigenti per la limitazione del rischio di contagio

In ogni caso si ritiene opportuno che cabinovie e funivie siano dotati di finestrini o comunque di aperture verso l’esterno data l’importanza della ventilazione per la prevenzione della trasmissione del virus

In tutti gli ambienti al chiuso, nella fase di imbarco (anche all’aperto) e durante le fasi di trasporto, è vietato consumare alimenti, bevande e fumare

La tutela dell’ordine pubblico e la vigilanza sul rispetto delle misure di distanziamento dovranno essere garantite dalle autorità di Pubblica Sicurezza in raccordo con gli Enti locali, anche con la collaborazione del Dipartimento di Protezione Civile, del Corpo dei Vigili del fuoco, del Corpo Forestale e del Soccorso Alpino


Rimani sintonizzato sui canali social e sul nostro sito: daremo continui aggiornamenti!
Certi della tua collaborazione, ti salutiamo con affetto e speriamo di rivederti già da lunedì 15 nel nostro Paradiso della Neve!